Top

Deframmentare per velocizzare…

Cos’è la deframmentazione?

La deframmentazione sposta i cluster (lo spazio sul disco rigido è diviso in tantissimi pezzettini, i cluster, la dimensione di questi pezzettini, varia in base allo spazio totale dell’ hard disk) che sono “occupati” dallo stesso file (o dallo stesso programma) e li avvicina, con questo metodo si velocizza il tempo di apertura di un file perché il sistema ritrova tutti i cluster in fila (quindi non li deve cercare in tutto l’ HD).In più si guadagna anche un po’ di spazio (roba da pochi mega).

Per deframmentare si trovano molti programmi, uno dei quali integrato in Windows, ma non è di lui che parleremo, bensì di Defraggler, un software della Piriform efficace e veloce.

Ecco subito per voi il download! Defraggler

Dopo averlo installato vi dovreste trovare una schermata con due bei bottoni belli in vista, analizza e deframmenta.

Se volete vedere prima il vostro stato di frammentazione (più è alto, peggio è) cliccate su analizza, se volete deframmentare direttamente cliccate deframmenta, mentre se volete fare presto cliccate sulla freccetta al lato e fate deframmentazione veloce (non ha la stessa efficacia di quella lenta).

Powered by WordPress. Designed by WooThemes