Top

Quota 7 miliardi, le persone sulla Terra

Gente

Lunedì 31 ottobre, la popolazione terrestre tocca la quota di 7 MILIARDI di PERSONE.

E quanto detto dall’ UNFPA (Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione), che, nel giorno 31 ottobre 2011, annuncia che un bambino che nascerà in quel giorno farà scattare la cifra di 7.000.000.000 (7mld) di persone.

Molto probabilmente il “fatidico” bambino nascerà in Asia, dove si concentra oltre il 60% della popolazione mondiale.

L’UNFPA fa anche delle previsione per il futuro, entro la fine del XXI (21esimo) secolo la popolazione mondiale potrebbe superare i 10mld e addirittura arrivare a 16mld di persone.

Secondo queste previsione, l’Asia, che detiene il primato per la popolazione, continuerà a crescere fino al 2052, arrivando ad avere 5,2mld di persone, ma poi la popolazione inizierà a scendere.

In Africa invece succederà il contrario, la popolazione salirà sempre arrivando a toccare, dall’attuale miliardo, i tre miliardi di abitanti.

America, Oceania e Europa invece subiranno un lieve incremento, da 1,7mld a 2mld.

Per quanto riguarda l’Europa si prevede ad arrivare a quota 740milioni entro il 2025, ma poi seguirà una diminuzione demografica.

Lo studio dell’ UNFPA, in più, prevede un aumento della speranza di vita, dagli 893mln di persone con età superiore ai 60 anni si arriverà a 2,4 mld. Un incremento altissimo!

Powered by WordPress. Designed by WooThemes