Top

Free Download Manager, cos’è e come si integra in Google Chrome

Free Download Manager è un utility capace di gestire i nostri download, ma non fa solo questo, aumenta anche la velocità di download (dividendo il file da scaricare in più pezzi, quindi creando più connessioni con il server, per questo motivo non funziona con Megaupload, Rapidshare o altri sistemi di File Hosting) e supporta i .torrent.

Immagine

 

Come potete vedere dall’immagine ci sono 3 funzioni principali:

  • Vengono elencati tutti i download (sia torrent o no), con molte informazioni riguardo essi, percentuale download, peso totale, dimensione scaricata ecc.
  • 3 modalità di download modificabili nelle opzioni: modalità leggera, media, pesante.
  • Varie categorie per i tipi di download.

Quest’utility si può scaricare dal loro sito.

E’ possibile l’integrazione con il famoso browser di Google (e non solo), per farlo basta installare FDM, aprire le impostazioni (opzioni>impostazioni) e cercare la voce “Controllo” , a quel punto vi uscirà una lista degli browser più famosi, tra cui Google Chrome, mettete la spunta al lato e salvate (cliccate OK).

Molto probabilmente ora vi dirà che non ha trovato la cartella dei plugin del browser e chiede di indicargliela voi, voi accettate e seguite il percorso C:\Users\nomeutente\AppData\Local\Google\Chrome\Application\Plugins , se la cartella plugins non è presente createla voi. Vi dirà di riavviare il browser e FDM, fatelo e ora provate a scaricare qualcosa: il download dovrebbe avviarsi automaticamente con FDM.

 

Attenzione: FDM, come già detto, crea più connessione con un server, cosa che non accettano i servizi di File Hosting (es MegaUpload), per questo motivo se scaricate qualcosa da tali siti non si avvierà con FDM ma con il gestore predefinito di Chrome.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes