Top

Creare finte conversazioni Facebook

facebook

Facebook è ormai diventato il luogo di “incontro”  più utilizzato da milioni, anzi miliardi, di persone nel mondo. Permette di comunicare con amici e parenti, con sconosciuti che hanno i nostri stessi interessi e anche con le personalità del momento. Riuscire a comunicare con questi ultimi è leggermente impossibile infatti sono pochi gli utenti che si possono vantare di aver ricevuto una risposta dai loro idoli. O meglio, di aver ricevuto una vera risposta dai loro idoli.

In rete, alcuni programmatori con molto senso dell’umorismo, hanno dato vita a diversi servizi per la creazione di finte conversazioni Facebook, che si dimostrano molto utili se vogliamo prendere in giro qualche nostro amico.

Tra questi servizi troviamo The Wall Machine, per me il migliore, che con pochi semplici click ci permette di creare la nostra finta conversazione e di personalizzarla in tutti i particolari.

Per iniziare dobbiamo connetterci con il nostro account Facebook e garantire tutti i diritti che The Wall Machine ci chiederà. Effettuato questo breve passaggio passiamo alla realizzazione della nostra “opera”.

L’interfaccia che ci viene presentata è una delle più semplici che si potessero realizzare: al centro troviamo la finta conversazione e in basso sono presenti i tasti per aggiungere stati, amicizie, like, relazioni amorose, immagini ed eventi.

Per iniziare la nostra finta conversazione modifichiamo lo stato e il commento iniziale semplicemente cliccando i vari elementi: nome, contenuto, like e immagine di profilo.

L’immagine di profilo possiamo decidere di caricarla dal nostro computer, di cercarla con Google Immagini o dalla nostra lista degli amici. Le immagini già utilizzate vengono raggruppate per essere facilmente riutilizzate in seguito.

Finita la nostra creazione clicchiamo su Save, diamo un nome alla conversazione e assegnamole alcuni tag. Fatto questo ci verrà rilasciato un link che possiamo dare ai nostri amici per visualizzare la nostra chiacchierata virtuale.

Per un miglior risultato, vi consiglio di fare uno screenshot della conversazione e di pubblicarlo su Facebook.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes